cerca

Confindustria: Vietnam per noi paese strategico importante

Mattioli: interscambio con Italia crescerà in modo significativo

Roma, (askanews) - "Il Vietnam è per noi un Paese strategicamente importante, parliamo di tanti settori: infrastrutture, energie, vogliono puntare sul rinnovabile e noi siamo maestri nel rinnovabile. Abbiamo un piano da cento miliardi sulla parte infrastrutturale. Poi parliamo del Made with Italy, fare con le nostre macchine italiane. Veniamo a portare non solo le nostre macchine ma anche la formazione per lavorare su queste macchine". Lo ha detto il vicepresidente per l'internazionalizzazione di Confindustria, Licia Mattioli, a margine della missione imprenditoriale che ha preso il via ad Hanoi e che farà tappa anche Ho Chi Minh City.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500