cerca

Modena, fermati tre minorenni per omicidio giovane cinese

"Stiamo cercando altre due persone". Movente di natura sessuale

Bologna, (askanews) - Nella notte sono stati fermati tre minorenni di origine cinese, considerati presunti responsabili dell'omicidio di Leo Congliang Uh, il ventenne trovato morto nella sua abitazione a Modena sabato pomeriggio.

Il movente, come ha riferito il Procuratore capo di Modena, Lucia Musti, sarebbe legato ad una vicenda sessuale che univa la vittima con uno dei cinque indagati.

Gli investigatori, secondo quanto emerso, sarebbero ora sulle tracce di altre due persone, probabilmente non minorenni.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Opinioni