cerca

Meghan Markle, il nuovo volto multirazziale della monarchia GB

La coppia non ha avuto sempre un buon rapporto con la stampa

Milano (askanews) - Indipendente e impegnata nel sociale, e soprattutto il simbolo di una monarchia che si apre e si rinnova. È il ritratto dell'attrice Meghan Markle, 36 anni, fidanzata ufficiale e prossima sposa del principe Harry. Il suo ingresso nella famiglia reale britannica porta una nuova ventata di aria fresca di cui la monarchia non può che beneficiare: figlia di un direttore della fotografia di serie televisive e di una maestra di yoga americana di colore, non è nobile ma ha tutte le caratteristiche di una principessa moderna. "Una delle cose più interessanti di lei è che sia figlia di un bianco e di un'afro americana, e questo descrive come la società stia cambiando e si stia aprendo" ha detto Marlene Joenig, esperta di reali e autrice del libro "I discendenti della regina Vittoria".

Il tema razziale è stato un tasto delicato all'inizio della relazione tra Meghan e Harry: il principe l'ha confermato nel novembre del 2016, con un comunicato di Kensington Palace che usava toni di una durezza senza precedenti, nei confronti dei social network e di certa stampa, accusata di aver utilizzato "sfumature razziali" nel commentare la relazione, e parlando di "abusi e molestie" nei confronti dell'attrice. Il rapporto con i media britannici è andato avanti in modo altalenante, tanto che la prima intervista dell'attrice che parlava della relazione con Harry è stata concessa a Vanity Fair e non ai giornali del Regno Unito.

La comunicazione ufficiale del fidanzamento, come ormai accade sempre per i più giovani nella famiglia reale, è arrivata tramite i profili social ufficiali, e l'unica intervista della coppia è stata concessa alla Bbc che poi l'ha diffusa alle altre emittenti: Harry ha detto che Meghan sarebbe piaciuta tantissimo alla madre, lady Diana, il giudizio che per lui conta di più. "Sarebbero amiche per la pelle, mamma sarebbe sulla Luna, salterebbe a destra e a sinistra, felicissima per me. Mi manca soprattutto in giorni come questi, non poter condividere con lei queste bellissime notizie".

A disegnare l'anello di fidanzamento è stato lo stesso Harry, che l'ha fatto realizzare con un diamante del Botswana, il paese dove la coppia ha passato la sua prima vacanza, e altri due ai lati, provenienti dalla collezione privata di Diana. "Lei - hanno detto insieme Harry e Meghan - è sempre con noi".

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Opinioni