cerca

L'Alfa Romeo torna in Formula 1 assieme alla Sauber

Marchionne: marchio che ha fatto la storia e torna dopo 30 anni

Torino (askanews) - Dopo 30 anni di assenza dal circus, l'Alfa Romeo ha annunciato ufficialmente il ritorno alle corse in Formula 1. La casa del biscione sarà fornitrice e sponsor della Sauber che oggi utilizza i motori Ferrari per una scuderia chiamata Alfa Romeo-Sauber F1 Team.

"Questo accordo - ha spiega il presidente della Ferrari, Sergio Marchionne - è un passo significativo nella ristrutturazione del marchio Alfa Romeo, un marchio storico che ha contribuito a fare la storia di questo sport e che si appresta a scrivere un nuovo capitolo della sua storia sportiva unica e leggendaria".

Uno dei piloti potrebbero essere il monegasco Charles Leclerc, neo campione F2. Per l'altro sedile Antonio Giovinazzi si gioca il posto con lo svedese Marcus Ericsson.

L'ultima presenza in Formula1 dell'Alfa Romeo risale al GP d'Australia del 1985 con i piloti Riccardo Patrese ed Eddie Cheever. Nel palmares: due mondiali piloti nel 1950 e 1951 con Nino Farina e Manuel Fangio.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Opinioni