cerca

Roma, arrestato Guerino Casamonica: era ricercato da giugno

Deve scontare oltre 11 anni di reclusione

Roma (askanews) - In manette Guerino Casamonica. Dal mese di giugno, dopo la condanna a 11 anni di carcere per sequestro di persona a scopo di estorsione e lesioni personali il 37enne era sparito dalla circolazione e aveva fatto perdere le sue tracce.

Ma i carabinieri del nucleo investigativo di Frascati gli hanno dato la caccia seguendo gli spostamenti dei familiari, in particolare della moglie e dei due figli. Così dopo settimane di appostamenti e pedinamenti, Casamonica è stato individuato. E' quindi scattato il blitz mentre l'uomo si stava recando a messa nella chiesa di Capena in compagnia di moglie e figli.

Casamonica era stato tra gli autori del sequestro a Roma di due uomini, un colombiano di 32 anni e un romano di 50 anni, per indurli con violenza e minacce a restituire un ingente somma di denaro. Nelle immagini il luogo del sequestro dopo il blitz dei carabinieri.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Opinioni