cerca

Autonomia, Bonaccini: punto ad intesa col Governo entro gennaio

"Abbiamo chiesto 12 comprentenze ma potrebbero aumentare"

Roma, (askanews) - Il presidente della Regione Emilia Romagna, Stefano Bonaccini, punta a trovare entro il mese di gennaio un'intesa col Governo sul rafforzamento dell'autonomia. A spiegarlo è stato lo stesso Bonaccini che, questo pomeriggio, insieme al presidente della Regione Lombardia, Rberto Maroni, e al presidente del Veneto, Luca Zaia, incontrerà il sottosegretario agli Affari regionali, Gianclaudio Bressa.

"Mi auguro che a gennaio si abbia la possibilità di trovare un'intesa tra Governo e Regione Emilia sulla richiesta di autonomia. Noi avevamo chiesto 12 competenze, forse aumenteranno di una, una e mezza. Dal mio punto di vista, credo siamo nelle prossime settimane in condizione di arrivarci - ha spiegato Bonaccini - Il governo si è mosso con serietà e velocità e lo abbiamo apprezzato. Se ci arrivassimo, vedrei difficile per il prossimo Parlamento non tenerne conto. Sarebbe un accordo storico, ma se non dovessimo farcela ripartiremo alla carica il giorno dopo con il nuovo governo. Voglio provare a essere fiducioso che questo lavoro possa trovare già un primo importantissimo sbocco".

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500