cerca

Voci da talent

X-Factor, i Maneskin: delusi? No, il disco d'oro è più importante

Parla la band rivelazione dopo la sconfitta in finale

"Il fatto di essere arrivati secondi non ci ha deluso in nessun modo perché alla fine noi le nostre vittorie ce le siamo prese all'interno del programma". Parla Victoria, la bassista dei Maneskin, la band rivelazione di X-Factor 2017, data per super favorita ma sconfitta in finale dall'ex tenore, Lorenzo Licitra.

"Abbiamo fatto delle esibizioni molto estreme che non ci aspettavamo neanche che venissero capite e invece sono andate benissimo, come quella della pole dance - ha continuato la giovane musicista - poi siamo arrivati in finale mentre quando siamo entrati eravamo quelli antipatici che non andavano tanto bene e invece siamo riusciti ad andare fino in fondo. Quindi, anche se non abbiamo vinto, non ci tocca, poi il disco d'oro è ancora più importante del premio di essere arrivati primi nella gara".

"Noi siamo contentissimi di come è andata dall'inizio alla fine - ha aggiunto il frontman del gruppo, Damiano David - non cambieremmo neanche una nota. Abbiamo imparato tanto e usciamo cresciuti, con un grande obiettivo davanti ancora da rincorrere".

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Opinioni