cerca

Aig da oltre settant'anni al servizio del turismo giovanile

Carmelo Lentino: una realtà con 5400 alberghi e ostelli nel mondo

Roma, (askanews) - L'Associazione Alberghi della Gioventù (Aig) ha celebrato a Roma, nella splendida cornice della Biblioteca Vallicelliana alla Chiesa Nuova, il 72° anniversario dalla fondazione, avvenuta nel 1945 per iniziativa del giornalista Aldo Franco Pessina. Nell'occasione sono stati assegnati alcuni riconoscimenti a organizzazioni e personalità del mondo sociale, culturale e informativo che si sono distinti per la promozione del turismo e dei giovani.

Tra i premiati, la presidente del Forum Nazionale dei Giovani, Maria Cristina Pisani, e il nostro direttore Paolo Mazzanti, per l'impegno informativo della nostra agenzia askanews. "Aig è un ente che in oltre 70 anni - dice Carmelo Lentino, segretario generale dell'Associazione - si è occupato di promuovere il turismo giovanile, scolastico e sociale, sia in Italia che all'estero. Facciamo parte dell'Organizzazione internazionale Hostelling Internazional che conta oltre 6 milioni di giovani associati e 5400 strutture nel mondo: siamo la più grande catena ricettiva sia in Italia che all'estero.

"Il nostro fondatore Aldo Franco Pessina ebbe l'intuizione di creare i centri di aggregazione turistici giovanili seguendo un'idea nata in Germania agli inizi del Novecento. Attraverso i premi a lui dedicati, giunti alla terza edizione, abbiamo deciso di premiare realtà del mondo turistico, culturale e dell'informazione che si occupano quotidianamente di favorire il turismo, i centri di aggregazione giovanile le opportunità di affermazione per i giovani italiani".

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Opinioni