cerca

Cuba, Raul Castro lascerà la presidenza nell'aprile 2018

È in carica dal 2008, dopo le dimissioni di Fidel

L'Avana (askanews) - Raul Castro lascerà la presidenza di Cuba nell'aprile del 2018. L'Assemblea Nazionale cubana ha votato un emendamento al programma delle elezioni generali, rinviando la designazione del successore del capo di stato da febbraio ad aprile.

"Quando l'Assemblea nazionale del potere popolare si costituirà il 19 aprile del prossimo anno, avrò concluso il mio secondo e ultimo mandato di fronte allo stato e al governo e Cuba avrà un nuovo presidente" ha detto lo stesso Castro in diretta sulla tv cubana.

L'elezione era inizialmente prevista per fine febbraio ma è stata rimandata a causa della situazione eccezionale causata dal passaggio dell'uragano Irma.

Raul Castro, 86 anni, è presidente della Repubblica di Cuba dal 2008, dopo le dimissioni di suo fratello Fidel, e dal 19 aprile 2011 è anche Primo segretario del Partito Comunista di Cuba, unico partito legale nello Stato.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Opinioni