cerca

Fondazione Torino Musei, addetti si incatenano davanti a Comune

Dopo la conferma dei 28 esuberi

Torino (askanews) - Continua la protesta dei dipendenti della fondazione Torino musei, dopo l'annuncio di 28 esuberi. In seguito all'incontro tra i vertici della Fondazione e i sindacati, in cui il presidente della Fondazione Maurizio Cibrario ha confermato i licenziamenti, i dipendenti si sono incatenati per circa un'ora alla cancellata del monumento del Conte Verde davanti a palazzo civico.

"Abbiamo chiesto il ritiro della procedura di licenziamento, ma il presidente Maurizio Cibrario ha detto che non è possibile, perche il bilancio verra approvato con quei tagli al personale, a meno che non intervengano i due soci, Comune di Torino e Regione Piemonte, con risorse aggiuntive e fondazioni bancarie anche con idee alternative al piano messo in atto" ha detto Dante Ajetti della Fp-Cgil.

Quanto all'ipotesi della solidarietà, in luogo dei licenziamenti, Ajetti ha detto che si tratta di una carta che la Fondazione vuole giocarsi eventualmente piu avanti. Un nuovo incontro tra le parti è stato fissato il 12 gennaio.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500