cerca

Maroni: non mi ricandido in Lombardia, decisione presa da tempo

Per motivi personali. Con politica storia d'amore che non finisce

Milano (askanews) - "Confermo che non mi ricandiderò alla guida di Regione Lombardia, è una decisione personale che ho preso in piena autonomia, che ho condiviso con Berlusconi e Salvini tempo fa". Lo ha detto il presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni alla conferenza stampa dopo Giunta a Palazzo Lombardia.

"Una decisione - ha proseguito Maroni - che ho preso sulla base di valutazioni personali, non c'entrano con le cose che ho letto sulla mia salute, è una decisione mia personale per la quale chiedo a tutti il rispetto".

"Con la politica - ha proseguito Maroni - ho una lunga storia d'amore che nasce tanti anni fa con Umberto Bossi, dura da un quarto di secolo, fatta di passione, sfide, successi e grandi soddisfazioni. E come tutte le storie d'amore sono storie che non finiscono mai".

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Opinioni