cerca

Parigi, rapina all'hotel Ritz: recuperata parte della refurtiva

Ancora in fuga 2 dei 5 ladri, arrestati 3 sospetti responsabili

Parigi (askanews) - La polizia francese ha recuperato una parte dei gioielli rubati all'hotel Ritz di Parigi in una rapina da 4 milioni e mezzo di euro, avvenuta nella serata del 10 gennaio 2018.

Una gang di cinque persone ha distrutto una vetrina al piano terra dell'albergo in Place Vendome. I ladri hanno rubato i gioielli e hanno tentato la fuga dalla porta posteriore, che però, era bloccata. A quel punto hanno provato a trasferire la refurtiva fuori dall'hotel attraverso la vetrina, passando le borse a due complici all'esterno. Tre dei 5 responsabili sono stati arrestati subito e una parte del bottino è stato recuperata. Altri gioielli e orologi di lusso sono stati trovati in una borsa persa o abbandonata da uno degli altri 2 ladri ancora in fuga.

"Intorno alle 18 e 30 abbiamo sentito un forte rumore provenire da rue Cambon - ha spiegato un testimone che ha preferito restare anonimo - siamo usciti a vedere cosa stesse succedendo e ci hanno detto di barricarci nell'hotel. Poi ci hanno spiegato che c'era stata una rapina al Ritz e che alcuni sospetti erano stati arrestati, così abbiamo potuto rassicurare i nostri clienti".

I rapinatori, armati di asce, sono arrivati davanti all'albergo di Place Vendome nel tardo pomeriggio e hanno infranto le vetrine del piano terra fuggendo via con gioielli e altri oggetti preziosi. Durante la rapina nessuno è rimasto ferito.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Opinioni