cerca

Grillo e Di Maio depositano il simbolo M5S: siamo la prima forza

"Il Movimento è adulto". Siparietto in fila vicino a Calderoli

Roma, (askanews) - Beppe Grillo è arrivato al ministero dell'Interno insieme a Davide Casaleggio e al candidato premier Luigi Di Maio per depositare il simbolo del Movimento 5 Stelle alle prossime elezioni del 4 marzo.

Davanti al Viminale ad attenderlo una folla di giornalisti. "Adesso ci mettiamo tutti in fila, il primo che arriva deposita un simbolo, ci saranno 85 simboli Cinque stelle, sarà bellissimo".

All'ingresso Grillo si è fermato a scherzare con Roberto Calderoli, senatore della Lega Nord, anche lui al Viminale per il deposito del simbolo. "Mi giro e guarda chi c'è, lui, ma è pazzesco. Ci siamo fatti sfuggire Casini ma per poco"...

Poi, parlando del Movimento: "Questo è davvero un governo di politica diversa, ma in quale altra parte del mondo esiste un Movimento come il nostro che vota online e fa le votazioni così?...."

"Siamo più adulti, nel 2014 eravamo sempre qua, io ero in coda e dormivo in un camper, oggi sono in un furgoncino, stiamo crescendo".......

Nel simbolo, oltre alla scritta Movimento 5 Stelle, è indicato il sito internet "ilblogdellestelle.it" e Di Maio lasciando il Viminale ha detto, sicuro: "Abbiamo presentato il simbolo della prima forza politica del Paese, ora iniziano gli ultimi giorni, le ultime settimane: andremo a governare il Paese".

Poco dopo, però, è dovuto tornare al Ministero per un piccolo problema riscontrato nella documentazione allegata. Il simbolo del Movimento 5 Stelle è stato comunque regolarmente affisso nella bacheca, nella quarta posizione, subito prima di quello della Lega.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500