cerca

Due anni fa la scomparsa di Regeni, il video-appello dei genitori

Chiedono "verità e giustizia per Giulio"

Milano (askanews) - Il 25 gennaio del 2016 si persero le tracce di Giulio Regeni, il dottorando italiano scomparso mentre si trovava al Cairo per le sue ricerche universitarie. Il suo corpo venne ritrovato nove giorni dopo. Nell'anniversario della scomparsa i genitori, Paola e Claudio Regeni, hanno rivolto un appello su Facebook per chiedere verità e giustizia per Giulio. "Il nostro calendario mensile ha l'evidenza su tre date principali - hanno dichiarato - il 25, la scomparsa di Giulio, il 3, giorno del ritrovamento del suo corpo, il 14, punto sulla situazione della scorta mediatica. Questo significa che i tutti i cittadini che chiedono con noi verità e giustizia per Giulio, seguono attentamente tutto ciò che succede e tutte le scelte che vengono fatte per arrivare alla verità. Speriamo che a breve si aggiunga a queste tre date quella in cui ci verrà consegnata la verità 'vera' e completa sulle responsabilità della barbara uccisione di nostro figlio"

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500