cerca

M.O., Israele bombarda postazione di Hamas dopo lancio di razzo

Fonti palestinesi: nessuna vittima

Gaza City (askanews) - L'aviazione israeliana ha bombardato la scorsa notte una postazione del movimento islamista Hamas nella Striscia di Gaza. Questa la risposta di Tel Aviv al razzo lanciato dall'enclave palestinese in territorio israeliano. Lo ha reso noto l'esercito israeliano, ribadendo in un nota di "ritenere Hamas responsabile di tutte le violenze che arrivano dalla Striscia di Gaza". Fonti dei servizi di sicurezza palestinesi hanno fatto sapere che non ci sono state vittime nel raid israeliano. "Siamo tutti fuggiti quando è arrivato il primo missile. Tutti si sono messi a gridare. Non sapendo dove ripararsi, hanno tutti dormito in strada", ha raccontato una persona che abita in uno degli immobili colpiti.

Dal 6 dicembre scorso, quando il presidente americano Donald Trump ha annunciato di voler riconoscere Gerusalemme capitale di Israele, sono stati lanciati almeno 20 razzi dalla Striscia di Gaza, spesso da gruppi islamisti marginali.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500