cerca

Nel milanese

Il bandito spara, il cinese lo prende a coltellate. Rapina choc nel sushi bar

Ecco le immagini della rapina avvenuta intorno alle 22.40 di domenica sera all'interno del sushi bar Fuel di Segrate, alle porte di Milano, lungo la provinciale Cassanese. Nel video diffuso dai carabinieri si vede il proprietario del locale, armato di coltello, che insieme a un altro dipendente affronta i due banditi, riuscendo a colpirli con un diversi fendenti.

Nella sparatoria l'uomo, un cinese di 35 anni, ha riportato una ferita d'arma da fuoco al gluteo. E' stato trasportato all'ospedale San Raffaele dove i carabinieri di San Donato hanno arrestato uno dei due rapinatori, un 41enne italiano pregiudicato, che si era presentato in ospedale per farsi medicare le ferite. In manette è finito anche il suo complice, altro pregiudicato italiano di 38 anni. I militari dell'Arma lo hanno arrestato poco dopo nel suo appartamento. Le sue condizioni sono gravi ma non è in pericolo di vita.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500