cerca

paura in asia

Terremoto di magnitudo 6.4 a Taiwan, crollato un hotel

Decine di persone intrappolate sotto le macerie: "Morti e feriti"

Un terremoto magnitudo 6.4 ha colpito la città orientale di Taiwan, ultima scossa di una fitta serie registrata negli ultimi giorni. Il sisma è stato registrato alle 23:50 locali, le 16:50 in Italia, con epicentro a 21 chilometri dalla città portuale di Hualien, costa orientale, secondo l'agenzia sismologica americana Usgs. Alcuni media locali parlano di diversi edifici crollati e di circa 30 persone intrappolate sotto le macerie. Il primo piano di un albergo nella città di Hualien si è completamente accartocciato e la struttura è in equilibrio assolutamente precario, pendente su un lato. La gente sta cercando di mettersi in salvo scappando in strada.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500