cerca

Trudeau: sul Nafta niente accordo al ribasso per il Canada

Il premier canadese ha ribadito: piuttosto niente intese

Chicago (askanews) - Niente intese al ribasso per il Canada sull'accordo di libero scambio nordamericano (Nafta). Lo ha ribadito il premier canadese Justin Trudeau nel corso di una conferenza a Chicago. "Sono stato molto chiaro. Ci aspettiamo un buon accordo, un accordo equo perché onestamente non c'è un paese nel mondo che abbia più interesse del Canada del successo degli Stati Uniti", ha sottolineato Trudeau. Il premier canadese ha riaffermato di essere pronto a ritirare il proprio paese senza un accordo soddisfacente, dopo che il presidenre degli Stati Uniti ha rimesso in discussione tutto.

"Noi non accetteremo ogni tipo di accordo. Per il Canada può essere meglio non avere nessun accordo piuttosto che un cattivo accordo", ha detto.

Le dichiarazioni di Trudeau arrivano dopo un nuovo round nelle negoziazioni sulla revisione dell'accordo di libero scambio tra Stati Uniti, Canada e Messico, il Nafta, siglato 24 anni fa. Una revisione chiesta da Trump che aveva minacciato di far uscire gli Stati Uniti dal Nafta.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500