cerca

Sanremo, Diodato e Roy Paci: affetto gente regalo più grande

I due artisti in gara con "Adesso" hanno avuto grande successo

Sanremo (askanews) - Sono tra gli outsider di questo Festival di Sanremo con un brano, "Adesso", che è stato molto apprezzato da pubblico e critica: Diodato e Roy Paci cantano insieme sul palco dell'Ariston forti della maturità del cantautore che, ha detto, "ultimamente ho tolto tutti i filtri e messo a fuoco me stesso".

"Volevo che il messaggio entrasse in testa soprattutto a me stesso, ho perso tante occasioni nella vita e me ne sono reso conto, non voglio capito più. È un messaggio abbastanza chiaro e il fatto che venga condiviso da così tanta gente non può che farmi piacere".

Molte cose sono cambiate dall'ultima volta a Sanremo. "Sono diventato un po' più diretto, a mettermi a fuoco nella scrittura e poi mi diverto molto di più sul palco".

Per il futuro c'è in vista una collaborazione che continua e l'incisione della Versione del brano cantata con Ghemon nella serata dei duetti. Prima però c'è da concludere il Festival. "Speriamo che continui quello che ci sta regalando in questi giorni, tento affetto da parte della gente che ci segue e che poi ci ha scoperto proprio grazie a questo Festival, e il regalo più grande che potessimo ricevere"

"Io sto cercando di assicurarmi poi la sostituzione eventuale di Vessicchio perché sono io suo fan numero uno. A parte gli scherzi è una bella soddisfazione come dice mio fratello Antonio, stiamo ricevendo talmente tanti attestati di stima anche dai nostri colleghi musicisti che siamo felici e fortunati".

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500