cerca

Juve-Tottenham 2-2, Allegri: "Ora a Wembley per vincere"

Doppio Higuain che fallisce poi il rigore del 3-1

Roma, 14 feb. (askanews) - All'Allianz Stadium finisce 2-2 tra Juventus e Tottenham nell'andata degli ottavi di finale di Champions League. "Contro il Tottenham è normale andare un po in difficoltà - ha detto il tecnico bianconero Allegri - dopo il 2-0 abbiamo smesso di giocare, ci siamo abbassati troppo e dobbiamo migliorare sotto quell aspetto. Però era un ottavo di Champions League, dispiace per il pareggio ma abbiamo tutte le carte in regola per andare a Londra per vincere. Ora c è il Torino, la Champions tornerà tra un mese, sono contento di quello che hanno fatto i ragazzi. Non pensavo di poter uccidere il Tottenham già all andata".

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Opinioni