cerca

l'isis rivendica l'attacco

Doppio attentato a Kabul contro i giornalisti, ucciso anche un fotografo dell'Afp 

Circa 25 morti e una ventina di feriti

Almeno venticinque morti e una ventina di feriti: è questo il bilancio provvisorio di un doppio attentato suicida nel centro di Kabul. La prima bomba è stata detonata da un attentatore suicida in motocicletta e ha lasciato quattro persone morte e cinque ferite. La seconda esplosione - ha spiegato il portavoce della polizia di Kabul Hashmat Stanikzaiha - ha avuto luogo pochi minuti dopo la prima e ha colpito un gruppo di giornalisti arrivati sul posto per dare notizia dell'attentato. In quest'ultimo attacco è morto il fotografo dell'agenzia di stampa France Presse Shah Marai. Il gruppo dello Stato islamico ha rivendicato il duplice attentato.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Opinioni