cerca

Golf, Chimenti: grandi aspettative da 75esimo Open d'Italia

Dal 31 maggio al 3 giugno in Lombardia

Milano (askanews) - Dal 31 maggio al 3 giugno a Soiano del Lago si disputerà il 75esimo Open d'Italia. Sul percorso del Gardagolf country club, nel Bresciano, si sfideranno 23 tra i

primi 100 giocatori del world ranking e 6 vincitori di Major. Per l'Open d'Italia è la quarta volta consecutiva in Lombardia, dopo le tre edizioni al Golf club di Milano, dove nel 2017 si

sono contate 73mila presenze in quattro giorni di gara. "La Lombardia è la culla naturale del golf per l'Italia - ha detto il presidente della Federazione italiana Golf, Franco Chimenti, in

occasione della presentazione a Palazzo Lombardia "

"E' impossibile fare diversamente. La Lombardia è fantastica. Noi ci auguriamo di continuare a essere presenti qui per tanto tempo, perché il ritorno è straordinario".

Cosa vi aspettate da questo Open d'Italia?

"Ci aspettiamo più di quanto abbiamo avuto - ed è stato importantissimo - l'anno scorso. Il golf migliora ogni giorno in prestazioni e presenza qualificatissime e ci avviciniamo sempre di più alla Ryder Cup. Per questo speriamo di avere un successo sempre maggiore.

Dagli azzurri invece quali sono le aspettative?

"Grandi, perché ora c'è stato un Open in Sicilia dove addirittura tre italiani sono arrivati tra i primi dieci. Questo è un risultato che non si era mai verificato, è un preludio importante a quello che avverrà nei prossimi giorni".

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500