cerca

Migranti, Salvini: aspetto le scuse del governo francese

"Non abbiamo niente da imparare da nessuno"

Roma (askanews) - "Non abbiamo niente da imparare in termini di accoglienza, generosità e solidarietà da nessuno". A spiegarlo è stato il ministro dell'Interno, Matteo Salvini, nel corso dell'informativa al Senato sulla vicenda della nave Aquarius. "Il problema non è il derby Italia-Francia - aggiunge Salvini - il problema è che la nostra storia non merita di essere apostrofata da alcuni termini e spero il governo francese dia le scuse ufficiali nel più breve tempo possibile".

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500