cerca

Trapani, rimandato attracco della Diciotti, la nave punta a largo

Era quasi in porto, a bordo accertamenti delle forze dell'ordine

Roma, (askanews) - La nave Diciotti della Guardia costiera che poco prima della 12 stava entrando in porto a Trapani, con a bordo i 67 migranti, ha invertito la rotta puntando nuovamente verso il largo.

La decisione di posticipare l'attracco potrebbe essere legata agli accertamenti delle forze dell'ordine che sono ancora in corso per definire le responsabilità del tentativo di dirottamento avvenuto a bordo del rimorchiatore Vos Thalassa.

Ancora nessuna indicazione da parte del Viminale per l'attracco della nave in porto.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Opinioni