cerca

La rivoluzione del Gusto, a Napoli ultima tappa del tour del bio

L'iniziativa di NaturaSì in dieci piazza italiane

Napoli (askanews) - Decima e ultima tappa per il bio van di NaturaSì, il marchio dei negozi biologici, a Napoli in piazza Vanvitelli e in Via Partenope fino a sabato 14 luglio per parlare di futuro dell'agricoltura e dei giovani. Il tour del biologico ha diffuso a bordo di un iconico Volkswagen anni 70 la Rivoluzione del gusto portandola in 10 piazze italiane dove si sono incontrati agricoltori esperti, negozianti, appassionati e curiosi del bio per scoprire insieme i progetti della filiera Ecor a tutela di una sana agricoltura. Tra degustazioni gratuite di prodotti stagionali e locali, colazioni, merende e aperitivi bio i cittadini hanno conosciuto le aziende biologiche e biodinamiche fornitrici di NaturaSì impegnate a produrre un cibo di qualità, preservando la salute della terra e dell'ambiente.

Nicola Dal Forno ha seguito in prima persona il bio tour "la Rivoluzione del Gusto": "Con la rivoluzione del gusto abbiamo coinvolto 100 negozi in dieci città diverse. Abbiamo distribuito 1.650 litri di succo di mela e zenzero. Il barman ha prodotto 5 mila estratti di frutta di stagione, verdura e spezie e preparato 4.000 macedonie con yogurt biodinamico".

Sono 80 i prodotti della Rivoluzione del gusto Ecor, realizzati seguendo le linee guida di una corretta alimentazione: meno zuccheri, meno aromi naturali, sostituzione delle farine bianche con quelle semintegrali e utilizzo di grassi e oli vegetali di qualità alternativi all'olio di palma.

In ognuna delle dieci tappe è stato affrontato un tema diverso: sapore, stagionalità, filiera, biologico, ma anche etica, sapere, benessere, natura e prezzo. L'ultima tappa è dedicata al futuro dell agricoltura e alle nuove generazioni.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500