cerca

Dell'Utri, Ingroia: "Domiciliari giusti, se salute e' incompatibile col carcere"

(Agenzia Vista) Liguria, 06 luglio 2018 L'ex magistrato Antonio Ingroia, a margine della presentazione a Genova del suo libro 'Le trattative', commenta la decisione del tribunale di sorveglianza di Roma di concedere i domiciliari e differire la pena a Marcello Dell'Utri per gravi problemi di salute. "La patologia cardiaca di cui Dell'Utri soffre ha subito un recente e significativa o aggravamento rispetto alle pregresse condizioni e non sono secondarie le negative ricadute di altri fattori complicanti quali l'età, 77 anni, il trattamento radioterapico, la malattia oncologica e le condizioni psichiche. I sanitari hanno segnalato il rischio di morte improvvisa per eventi cardiologici acuti e hanno concluso per la non compatibilità col carcere". E' uno stralcio del provvedimento del tribunale di sorveglianza / Courtesy Giuseppe Sciortino Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Opinioni