cerca

Il tormentone "Io sono Giorgia"

Giorgia Meloni si canta il rap
ballando con Myrta Merlino

La conduttrice di La7 sostiene che "Io sono Giorgia" spiega il boom di Fdi nei sondaggi. Così nella sua puntata di martedì 26 novembre 2019 Myrta Merlino ha invitato in studio Giorgia Meloni inscenando un duetto rap con lei. Sì, questa volta è stata proprio Giorgia, la leader di Fratelli di Italia, a cantare "Io sono Giorgia", il motivetto nato da un suo comizio che impazza sui social saoprattutto fra i giovanissimi. La piccola gag è riuscita, anche se la Meloni che sarebbe poi la reale autrice del testo, non ricordava più le parole originarie, e un po' si è impappinata fra le risate. Così alla fine ha ripetuto "Vi odio" agli autori della trasmissione, che poi è filata liscia su un piano più serio. E ancora una volta la Meloni ha dato una stoccata al popolo delle sardine, mettendole un po' in scatola: "Sulle sardine", ha spiegato Gioorgia alla Merlinio, "ci dicono quanto sono bravi, pacifici. Io ho letto il manifesto delle sardine, e non c’è nulla di pacifico. Dicono: 'non avete diritto ad avere qualcuno che vi stia ad ascoltare, dovete avere paura'. Paura di chi? Io devo avere paura? Di cosa? Io non ho diritto di avere qualcuno che mi stia ad ascoltare? Il punto è se sono convincente. Se non sei convincente non puoi far star zitto qualcun altro, devi essere convincente tu”.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500