cerca

sanremo 2019

Achille Lauro: al Festival per stupire con un sound rock n' roll

Canto “Rolls Royce” - racconta Achille Lauro - un brano cantautorale e più rock ‘n’roll rispetto alle mie canzoni, prodotto dalla mia spalla Boss Doms. Ha sfumature anni ’70 e ’80, è un tributo alle icone della musica e della moda senza autotune, fatto per piacere sia ai “pischelletti” che a un pubblico più adulto.  Sono molto contento che Baglioni abbia aperto coraggiosamente le porta di Sanremo a un nuovo tipo di musica. C’è un’ondata potente ed è inutile far finta che non esista. Per me Sanremo è come Natale. Mi diverte”.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500