cerca

attacco a londra

London Bridge. Lotta furibonda, poi la fuga e gli spari. Il video che spiega tutto

Cercano di immobilizzare l'uomo che ha appena accoltellato dei civili su London Bridge. Poi la fuga, dovuta al fatto che l'aggressore avesse una cintura esplosiva poi risultata finta, e il colpo di pistola sparato da un agente di polizia. Scene drammatiche a Londra dove oggi pomeriggio è tornato il terrore. L'uomo, che aveva aggredito e ferito numerosi passanti con un coltello, è morto ucciso dal colpo sparato dalla polizia. 

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500