cerca

Immobile restituito

Ernesto ha di nuovo la sua casa occupata dai Casamonica 11 anni fa

Il legittimo assegnatario: "In ritardo ma lo Stato è arrivato"

È stato riconsegnato questo pomeriggio un immobile Ater assegnato originariamente al signor Ernesto Sanità e poi occupato dai Casamonica.

La vicenda risale al 2007 quando l’alloggio venne tolto all’assegnatario da Peppe Casamonica e successivamente destinato a diventare residenza anagrafica di Tamara Aceti e Concetta Casamonica. Con un’indagine dei Carabinieri del Nucleo Investigativo di Frascati, coordinata dalla Procura Distrettuale Antimafia di Roma, conclusasi lo scorso 17 luglio, che ha inflitto un colpo durissimo al clan a cui, per la prima volta, è stata riconosciuta l’associazione per delinquere di tipo mafioso, l’appartamento è stato sequestrato con affidamento della custodia giudiziaria ad un funzionario Ater.

Accertati i requisiti di riassegnazione e di reintegro all’assegnatario estromesso con violenza e ad avvenuto dissequestro, oggi, il Direttore dell’Azienda Territoriale per l’Edilizia Residenziale Andrea Napoletano e l’Assessore alle Politiche Abitative della Regione Lazio Massimiliano Valeriani, hanno restituito l’immobile alla presenza del Comandante del Gruppo Carabinieri di Frascati, Stefano Cotugno (video di Nicola Dalla Mura).

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Opinioni