cerca

Tutto in diretta web

Follia a Roma, rapper si mette ai comandi della Metro B

Prima fa finta di rubare la pistola di un vigilante, poi entra nella cabina di guida in coda alla metro e viaggia fino a destinazione. Il tutto filmato e mandato in diretta sul web. Protagonista  dell'impresa scellerata (che lui definisce un atto di "poesia"...) è il rapper Gast (al secolo Manuel Gastrite) che, via Instagram, ha documentato l'incuirsione, sulla linea B di Roma, nel posto di guida deserto (era quello contrario al senso di marcia). Poco prima si era avvicinato ad un vigilante, imitando il gesto di rubargli la pistola dalla fondina.

"Avete visto? A volte si apre la porta", racconta il rapper romano - conosciuto per le sue collaborazioni con un altro nome dell'hip hop romano, il più noto Noyz Narcos) ai suoi follower. "M'hanno preso a lavorare in metro", scherza nel video: "Qui ci sono pure le telecamere di sicurezza... Non lo rifate a casa - dice durante la sosta in stazione - ma se doveste decidere di farlo, date un'occhiata dallo specchietto... perché semmai ti ritrovi il vigilante, chissà cosa pensa che volevate fare. Magari mette' una bomba. Non capiscono la poesia".

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500