cerca

Manchester City-Liverpool

Mendy scambiato per invasore di campo. E se la vede brutta...

Due steward lo stanno per placcare quando si accorgono dell'equivoco

L'invasione di campo scatta al triplice fischio che segna la fine di Manchester City-Liverpool, terminata con il risultato di 2-1. Un uomo dal fisico possente con un un giubbotto arancione inizia a correre pericolosamente verso il Kun Aguero. Scatta l'allerta e due steward presenti a bordo campo si mettono a rincorrerlo. Peccato che il tifoso infoiato in realtà è Mendy, terzino francese attualmente infortunato, che seguiva l'incontro in borghese dalla panchina. I due della security lo stanno per placcare quando uno di loro, arrivato a pochi centimetri dall'obiettivo, fortunatamente lo riconosce e fa segno al collega di non intervenire. Con ostentata noncuranza, allora, i due steward continuano a correre verso l'arbitro, senza un vero motivo se non quello di far passare inosservato lo sventato epic fail. Il curioso siparietto non è però sfuggito all'occhio attento dei tifosi e degli utenti di Twitter, dove si può gustare la scena dello scampato placcaggio. 

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500