cerca

la confessione

Storia di un selfie negato: così Obama ha snobbato Fedez

In palestra l'incontro tra il rapper e l'ex presidente Usa

Fedez incontra Barack Obama, gli chiede una fotografia e prende un due di picche. A raccontare l’episodio è lo stesso marito di Chiara Ferragni che in una serie di Instagram Stories racconta divertito un aneddoto: “Sono a San Francisco per la presentazione del cellulare Samsung pieghevole, stamane sono andato in palestra, mi sono girato e di fianco avevo Barack Obama. La mia italianità mi portava a chiedere subito "foto, foto, foto", ma ho aspettato e quando credevo fosse il momento giusto gliel’ho chiesta. Lui si gira con un sorriso rassicurante e risponde "No! Non ho il video ma in cuor mio so che è tutto vero. Questo è un po' il bello dell’America, ti posso succedere cose improbabili. In Italia il massimo che ti può stupire è incontrare Toninelli a una lezione di spinning di Toninelli o incontrare Salvini fare il vocalist a Jesolo che non è neanche così tanto improbabile”. Poi Fedez ha pubblicato un messaggio di Bebe Vio che qualche anno fa ha incontrato Obama alla Casa Bianca e rompendo il protocollo gli ha strappato un selfie: “Allora il record resta mio!”.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500