cerca

caos parlamento

I sovranisti in rivolta, alta tensione in piazza

Centinaia di manifestanti non riescono a entrare. Le forze dell’ordine limitano l’afflusso in piazza

Caos attorno al Parlamento. Centinaia di manifestanti che vogliono partecipare alla manifestazione sovranista indetta da Fratelli d'Italia non riescono ad accedere alla piazza davanti a Montecitorio dove Giuseppe Conte tiene il suo discorso per chiedere la fiducia al governo rossogiallo. I manifestanti con le bandiere tricolore intonano l'inno d'Italia e gridano "Buffoni, buffoni, fateci entrare". Sono asserragliati in via del Corso (nel video), in piazza Capranica, in piazza di Pietra, al Pantheon. La forze dell'ordine non li fanno entrare per ragioni di sicurezza. Lo spazio davanti alla Camera dei deputati, infatti, è troppo piccola per contenerli tutti. In Aula il capogruppo di FdI, Francesco Lollobrigida, ha chiesto di farli entrare. Ma è inutile.

Anche Francesco Storace, direttore del Secolo, in un editoriale sul sito del quotidiano denuncia la scandalosa gestione dell'ordine pubblico. "Vergogna ministro Lamorgese. Vergogna questore di Roma. Mentre tantissimi buoni italiani riempiono il centro storico di Roma, avete mandato le forze dell’ordine a litigare con gente perbene che chiede di raggiungere pacificamente piazza Montecitorio".

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500