cerca

sfuriata celebrities

Bisciglia, sfogo pesante. E la De Filippi sbrana l'amico

Dietro le quinte se la prende con la produzione e Queen Mary non perdona

Scontro senza esclusione di colpi tra Maria De Filippi e Filippo Bisciglia nella seconda puntata di “Amici Celebrities” in onda ogni sabato su Canale 5. La conduttrice ha rimproverato il concorrente: “Hai accusato la produzione di essere in malafede, non ci sto, litighiamo in pubblico!” e Bisciglia è rimasto in silenzio per 3 ore.

Sabrina Donadio e Joe Bastianich sono i due eliminati della seconda puntata di “Amici Celebrities”, caratterizzata da tensione e nervosismo. Fin dalle prime battute dello show si è percepito un clima poco amichevole tra Maria De Filippi e il suo pupillo Filippo Bisciglia, il conduttore “scongelato” una volta l’anno per Temptation Island. L’ex gieffino è puntiglioso e ambizioso, ha preso “Amici Celebrities” per una gara vera e attacca in continuazione gli avversari:  “Emanuele Filiberto è una pippa”. Durante il serale si scusa, ma il principe lo pungola: “Vedo che stai a rosicare, la vera gara è tra di voi, ci sono due galli nel pollaio e ricordati che non sempre il pollo diventa tacchino e si mangia a Natale”. La De Filippi chiude il confronto e Bisiciglia: “Non mi ha fatto parlare”, secca la replica: “Ti ho fatto parlare per 7 minuti! Non riesci a star zitto! Ti conosco da 8 anni, ma sei un testone. Ti ho fatto parlare… Ho sentito e ti rispondo, eh dai!”.

Da qui in poi le cose peggiorano. Al momento della comparata con Francesca Manzini, la conduttrice manda un filmato in cui Bisciglia accusa la produzione di favorire la concorrente della squadra blu dandole dei ritornelli migliori e più lunghi. “Che ci posso fare? Io non sto zitto, le cose le devo dire, non riesco a tenermele dentro, son fatto male o forse sono troppo giusto… i ritornelli della mia battle durano 25 secondi, i suoi 43, io le cose le dico” urla Filippo in sala prove e ai compagni di squadra. Ed ecco i cartelli mariani listati a lutto, forieri di una tempesta senza precedenti: “Davanti a queste dichiarazioni, la produzione ha verificato l’effettiva durata dei ritornelli e non ha riscontrato le differenze sostanziali evidenziate da Filippo”.

Al rientro in studio Maria De Filippi sottolinea che i secondi di differenza sono pochissimi e lo bacchetta: “Direi che ci possiamo stare”, Bisciglia innesca la polemica: “Grazie, grazie di tutto, grazie mille, grazie” e per la conduttrice è un invito a nozze: “Filippo se tu accusi la produzione, accusi 300 persone che lavorano con me e sinceramente anche se ti conosco e ti voglio bene, io le difendo!”. Filippo insiste: “Avrò pensato male, comunque grazie di tutto” con chiaro riferimento al video che lo fa apparire meschino. La De Filippi cambia espressione e si fa seria: “Ma grazie de che? Grazie che vuol dire? No perché ci vogliamo bene ma finisce che litighiamo pubblicamente, grazie di che? Nel momento in cui vai dai tuoi compagni e dici che la gara è falsata…”, “No, non dicevo questo” e Maria furiosa: “Come no?! Hai tre canzoni bellissime, le canti bene, sei andato a contare i secondi, hai attribuito malafede alla produzione e questo è il cartello dei secondi e vuoi che stia zitta e ti dica ‘sì Filippo hai ragione? No, litighiamo, anche davanti a tutti, non ho nessun problema”, “Eh me ne sono accorto” ha concluso un imbarazzato Filippo. Subito dopo l’esibizione comparata di Manzini e Bisciglia, Queen Mary, come la chiamano i suoi fan, piazza una frecciatina: “Vince Filippo nonostante la durata…”.

Considerando la stima che da anni lega la De Filippi e Bisciglia non è chiaro se lo scazzo sia “strumentalizzato” ad arte ai fini dell’Auditel (un battibecco in tv è sempre una manna dal cielo) o se sia assolutamente genuino, sta di fatto che lo scontro non è stato tagliato dal montaggio. E’ gelo per tutta la puntata: nella prima eliminazione la giuria salva Bisciglia anziché Varrese, il pubblico fa il tifo da stadio e la De Filippi lo zittisce: “No, questo no, non mi sembra carino nei confronti di chi è qui”. E più tardi: “Filippo questa sera starà muto”. La lite ha fatto schizzare in alto le interazioni social, i twittaroli più accaniti si sono spaccati in chi dava ragione alla De Filippi e chi a Bisciglia. La battuta più gettonata? “L’anno prossimo, Filippo guarderà Temptation Island da casa, twitterà sul divano insieme a noi!”.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500