cerca

proteste e violenza

A Hong Kong è il caos. Poliziotto spara a un manifestante, il video choc

Questa mattina un poliziotto di Hong Kong ha sparato a un manifestante mascherato colpendolo al torace e innescando scontri in tutta la città. I fatti di oggi sono il culmine di una escalation in più di cinque mesi di proteste democratiche che hanno travolto l'hub finanziario internazionale. I filmati choc mostrano un ufficiale di polizia brandire una pistola mentre cerca di trattenere una persona mascherata ad un incrocio bloccato dai manifestanti. Un altro individuo mascherato e disarmato si è avvicinato al poliziotto ed è stato colpito, cadendo a terra. Pochi secondi dopo, sono stati sparati altri due proiettili mentre il poliziotto trascinava un altro manifestante mascherato caduto a terra.

Vicino al primo manifestante ferito c'era una pozza di sangue, ma sebbene inizialmente sembrasse inerte poi ha addirittura cercato di scappare. Il secondo uomo era cosciente, gridava il suo nome ai giornalisti mentre veniva ammanettato. La polizia di Hong Kong ha riferito che una persona è stata colpita da un proiettile mentre le autorità dell'ospedale hanno dichiarato che un uomo di 21 anni è stato ricoverato con una ferita da arma da fuoco.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500