cerca

a sorpresa

Nicola Zingaretti fa ridere. Così il presidente si spaccia per Montalbano

Il governatore del Lazio Zingaretti al Costanzo show imita il fratello attore

È Luca o Nicola Zingaretti al “Maurizio Costanzo Show”? È il Commissario Montalbano. Sul palco dei “Lumina Studios”, il segretario del Partito Democratico, su desiderio di Maurizio Costanzo, è stato allo scherzo e ha imitato il fratello pronunciando la celebre frase “Montalbano sono!” con cadenza siciliana.

Luca Zingaretti è il volto della fiction dei record “Il Commissario Montalbano”, personaggio iconico nato dalla penna di Andrea Camilleri, mentre il fratello è Governatore del Lazio e segretario del PD, attualmente al governo con il M5S. Al termine dell’intervista politica, Maurizio Costanzo ha detto: “Mi è piaciuta molto questa chiacchierata con lei, volevo chiederle di dire una volta ‘Montalbano sono’, ma non fa niente…” e a sorpresa Nicola Zingaretti, molto divertito, ha accettato l’invito: “Se vuole lo faccio… lo devo dire?? Montalbano sono!”. Il Governatore del Lazio ha anche rivelato che per strada lo fermano facendogli notare la grande somiglianza con il fratello attore e che hanno un buon rapporto sebbene non si vedano spesso.

 

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500