cerca

da applausi

Così Nicola Gratteri distrugge la propaganda della cannabis legale

Meno di nove minuti per smontare il castello teorico di chi promuove la legalizzazione della cannabis. A minare le fondamenta della propaganda è Nicola Gratteri, Procuratore della Repubblica di Catanzaro. Intervistato da Stefano Mensurati di Radio Rai il magistrato e saggista distrugge con argomenti precisi e osservazioni puntuali chi vuole legalizzare le droghe leggere. Oggi tutti osannano Gratteri, ma questa parte dell'intervista è passata sotto silenzio. Non fosse che la presidente di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni, l'ha rilanciata sul suo profilo Facebook.

"In pochi minuti Nicola Gratteri, procuratore della Repubblica, spiega perché non esistono droghe innocue e perché la legalizzazione non aiuta la lotta alle mafie. Facciamo girare, diciamo NO alla droga senza se e senza ma!", scrive la Meloni. Prendetevi questi otto minuti e spicci per vedere il filmato. Ne vale la pena. 

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500