cerca

l'addio

Kobe Bryant, l'abbraccio struggente sulle note da popstar

Lo Staples center di Los Angeles ha abbracciato il suo Kobe Bryant dopo l'incidente in elicottero in cui ha perso la vita il campione dei Lakers. Il tributo si è aperto sulle struggenti note di "Amazing Grace", cantata da Usher. Sugli schermi è stato trasmesso un video con i momenti salienti della carriera di "Black Mamba", narrati dalla sua stessa voce. Poi è stata la volta di Wiz Khalifa e Charlie Puth che hanno intonato una struggente versione pianoforte e voce della loro hit "See you again". 

Per approfondire leggi anche: L'ultimo video di Kobe Bryant

Per l'occasione la società di casa ha distribuito le maglie con i numeri dell'ex stella Nba, l'8 e il 24, ai 20mila spettatori. A bordocampo sono stati lasciati vuoti i due seggiolini in cui Kobe Bryant e la figlia Gianna si sono seduti l'ultima volta: a ricordarli anche due canotte e un mazzo di rose.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500