cerca

meglio prenderla a ridere

"Anagnina-Battistini in 15 minuti", la parodia sulla Metro fa impazzire il web

Sui social il video satirico sulla Raggi: "Chiuderemo tutte le fermate. Costi quel che costi"

Di fronte ai disservizi quotidiani della Metro A di Roma tra stazioni chiuse, scale mobili impazzite e guasti continui ci si può indignare.  Oppure si possono usare le armi della satira e dell'ironia come  hanno fatto gli autori del video che in queste ore impazza sul web e che vi proponiamo qui sopra. La protagonista, neanche a dirlo, è la sindaca Virginia Raggi che - doppiata con maestria sulle immagini dell'ospitata a Non è l'Arena di Giletti - spiega una volta per tutte cosa c'è dietro il disastro della metropolitana della Capitale: il progetto della linea cittadina più veloce del mondo! 

E come si fa? "Con la chiusura di tutte le fermate della Metro A da Anagnina a Battistini - spiega la finta Raggi nel video satirico -. Abbiamo iniziato sei mesi fa con la chiusura di Repubblica, poi abbiamo provveduto a chiudere altre tre stazioni, e provvederemo a chiuderle tutte quante". L'obiettivo è permettere ai cittadini che devono andare da Anagnina e Battistini e viceversa di arrivare a destinazione in soli 15 minuti. "Pd, stampa, media, remano tutti conto ma andremo fino alla fine, costi quel costi", giura la pseudo-Raggi. Certo, davanti al trasporto pubblico della Capitale meglio farsi una risata. Anche se la paura rimane: a Roma più che in altre città passare dalla satira alla realtà è un attimo.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500