cerca

i funerali del sindaco

Rocca di Papa, la bara di Crestini esce dalla camera ardente

Il feretro contenente le spoglie di Emanuele Crestini, il sindaco di Rocca di Papa morto in seguito alle ferite riportate nell'esplosione del comune, è uscito dalla chiesa di Santa Maria Assunta intorno alle quattro meno venti. Circa di duecento persone erano presenti  alla camera ardente allestita dalle 9 del mattino. Alle 16.30 saranno celebrati i funerali presso il Parco della Pompa. 

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500