cerca

tifo e solidarietà

Lazio, raccolta fondi per il Coronavirus. Romagnoli e Briga al fianco della Curva Nord

Un momento di grande crisi e difficoltà. L’Italia sta combattendo contro un nemico invisibile, un popolo intero è chiamato a dare il proprio supporto. Ogni dimostrazione di solidarietà può fare la differenza, come quella portata avanti dalla Curva Nord della Lazio: una raccolta fondi a sostegno dell'Ospedale di Civitavecchia. A sostenerla, oltre alla gente comune, sono scesi in campo anche personaggi del mondo dello spettacolo e dello sport. Dal cantante Briga ad Alessio Romagnoli del Milan, entrambi tifosi laziali. Il difensore ha lanciato un importante appello sui social: "La raccolta fondi dei ragazzi della Curva Nord è per l'acquisto di autorespiratori e mascherine. Il materiale è costosissimo ma necessario per combattere questa pandemia. Aiutiamo tutti i medici, gli infermieri e gli specialisti che stanno rischiando la loro vita per salvare la nostra, sono i nostri eroi. Dimostriamo anche noi di avere un cuore grande".

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500