cerca

Brexit, negoziatore Barnier: progressi insufficienti per fase II

Il negoziatore Ue: non si può andare avanti

Strasburgo, (askanews) - I "progressi sufficienti" per passare alla prossima fase dei negoziati sulla Brexit con Londra non sono ancora stati realizzati: lo ha detto il negoziatore Ue Michel Barnier parlando al Parlamento europeo a Strasburgo.

"Al momento non abbiamo ancora realizzato i progressi sufficienti per realizzare con piena fiducia la prossima fase dei negoziati; prima di tutto su quello che sarebbe un eventuale periodo di transizione, nelle condizioni chiaramente definite dal Consiglio europeo, che ben conoscete, e poi per la discussione su quello che sarebbe la nostra futura partnership con questo grande paese", ha detto Barnier.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Opinioni