cerca

Italo EVO, nuovo Pendolino NTV tra tecnologia e sostenibilità

Presentato con Alstom alla fiera Expo Ferroviaria a Milano

Un nuovo Pendolino per unire tecnologia, comfort e sostenibilità. Italo e Alstom hanno presentato alla fiera Expo Ferroviaria il primo dei 12 "Italo EVO", treni concepiti per tratte come la Milano-Venezia i cui primi quattro esemplari entreranno in servizio a dicembre 2017.

La cerimonia di presentazione ufficiale si è tenuta a Rho, nel grande scalo di Trenord, alla presenza di Luca Cordero di Montezemolo e Flavio Cattaneo, presidente e amministratore delegato di NTV, di Michele Viale, ad di Alstom e del ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Graziano Delrio. "Questa esperienza della concorrenza - ha detto - in Italia è stata molto positiva, così come molto positivo è il fatto che Alstom abbia scelto di potenziare i suoi stabilimenti italiani, e di questo davvero li ringrazio".

Il veicolo, con un muso molto particolare e una livrea rosso rubino, consentirà a NTV di implementare i servizi quotidiani e di aumentare le frequenze sul proprio network, anche sulla Milano-Roma, tratta nella quale, comunque, il nuovo "Italo EVO" non verrà utilizzato. Molto soddisfatto il presidente Montezemolo, che ha indicato in particolare tre motivazioni: "Uno, che questo treno ha permesso la piena occupazione a Savigliano, quando c'era molta gente in cassa integrazione, quindi un treno fatto e costruito davvero in Italia; due, che è il treno più moderno d'Europa per quanto riguarda la sostenibilità e l'aerodinamicità secondo i criteri stabiliti dalla Commissione europea; terzo che è un treno che permette di avere a bordo più di 470 viaggiatori".

Il nuovo treno viene prodotto tra Savigliano, Sesto San Giovanni, Bologna e Nola e, per Michele Viale anche la tempistica della realizzazione è stata un successo. "Questo contratto - ha spiegato l'ad di Alstom - è stato firmato 24 mesi fa, in 24 mesi abbiamo firmato un contratto, progettato, sviluppato, stiamo omologando e siamo pronti per mettere in servizio commerciale un prodotto come questo, che è un prodotto di altissimo livello".

"Italo EVO" può viaggiare a 250 km/h, è lungo 187 metri ed è composto da sette carrozze. Inoltre NTV lo ha concepito anche per affrontare sfide internazionali. "Il nostro modello - ha concluso Luca di Montezemolo - è unico in Europa, si può esportare, e tra un anno la Comunità impone a tutti i Paesi europei di aprire alla concorrenza".

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Opinioni