cerca

Grasso: non mi riconosco in Pd, fiducia su Rosatellum è violenza

"Decisione sofferta, ma mia vita spesa in rispetto istituzioni"

Roma, (askanews) - L'approvazione della riforma della legge elettorale grazie al voto di fiducia chiesto dal governo "senza la possibilità che un ramo del Parlamento possa discuterne nemmeno una virgola, è stato un atto di violenza che ho voluto rappresentare" con la decisione di lasciare il gruppo del Pd. Partito nel quale "non mi riconosco più". Lo ha sottolineato il presidente del Senato Pietro Grasso, spiegando ai giornalisti a palazzo Giustiniani la sua decisione di ieri subito dopo l'approvazione del Rosatellum in Senato.

"Una decisione - ha evidenziato Grasso - che ho comunicato in anticipo a tutte le alte cariche istituzionali perchè non volevo lo venissero a sapere da agenzie di stampa. Il fatto che il presidente del Senato che rappresenta tutta quanta l'assemblea veda passare una legge elettorale che è stata redatta in un altro ramo del Parlamento e che è posta all'approvazione del Senato senza poter discutere se cambiare neanche una virgola - ha evidenziato il presidente del Senato - penso che rappresenta una sorta di sofferenza e di violenza che ho voluto rappresentare io personalmente. Non ho ritenuto di farlo prima per rispetto del ruolo istituzionale. Adesso procederemo".

"Per tutta la mia vita ho sempre rispettato le istituzooni e l'indipendenza delle istituzioni e continuerò a farlo. Posso rassicuare tutti. Continuerò il mio io ruolo di presidente del Senato". Quella di lasciare il Pd "è stata una scelta molto sofferta. Ho ritenuto di lasciare il Pd perchè non mi riconosco più in quel partito in cui ero entrato: non ne condivido più nè il merito nè il metodo. Ho voluto aspettare l'esame della legge elettorale per rispetto del mio ruolo istituzionaole che mi imponeva di mettere da parte i miei convincimenti e sentimenti personali e rispettare il mio ruolo. Questo è stato fatto. E per questo ho annunciato la mia decisione dopo e non prima la legge elettorale".

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Opinioni