cerca

Chi ha inventato il Blue Monday? Il giorno più triste dell'anno

Ideato da uno psicologo gallese per dare una spinta alle vacanze

Roma, (askanews) - Inaugurato nel 2005 dal dottor Cliff Arnall, uno psicologo gallese, sulla base di un algoritmo di fantasia dove le variabili sono "debito", "motivazione", "meteo", "necessità di prendere l'iniziativa" e altre grandezze arbitrarie, il Blue Monday, letteralmente lunedì blu, si celebra il terzo lunedì di gennaio, ma a volte anche il secondo o il quarto o addirittura l'ultimo.

Cliff Arnall si definisce "un guru freelance della felicità". Secondo il Guardian, la qualifica di psicologo dell'università di Cardiff, della quale lo insigniscono vari media, pare quantomeno esagerata. Arnall infatti avrebbe tenuto lezioni serali per adulti presso un centro educativo affiliato all università.

Il Blue Monday di fatto è stato inventato dall agenzia di viaggi Sky Travel per dare una spinta alle prenotazioni delle vacanze estive. Nel 2010 Arnall ha rivelato di aver semplicemente scelto una data quando gli è stato chiesto di indicare il giorno più deprimente dell'anno.

"In origine mi è stato chiesto di indicare quale pensavo fosse il giorno migliore per prenotare una vacanza estiva. Quando ho cominciato a pensare ai motivi per prenotare una vacanza, riflettendo su quanto migliaia di persone mi aveva detto nei workshop di stress management, c'erano vari fattori che indicavano che il terzo lunedì di gennaio era particolarmente deprimente".

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Opinioni