cerca

prostitute-robot

Mondiali e bordello, anche a Mosca la casa chiusa con le bambole in silicone

Seni enormi e anche qualche caratteristica speciale...

Non sarà un caso che apra a Mosca alla vigilia dei Mondiali di calcio (si sa che le manifestazioni sportive richiamano sempre uno straordinario flusso di prostituzione): è una casa chiusa, un bordello con bambole di silicone. Si tratta del primo franchising del Lumidolls Sex Hotel di Barcellona che ospita appunto le realistiche bambolone Lumidolls: seni enormi e anche qualche caratteristica speciale... Come le orecchie a punta di una bambola per gli appassionati di Tolken, dice il proprietario Dmitri Alexandrov. "È un caso che apriamo subito prima dei Mondiali però ci aspettiamo tanti turisti; i tifosi per lo più arriveranno senza mogli" dice Alexandrov. "Proponiamo maglie di tutte le squadre da mettere addosso alle bambole e per rendere più stuzzicante l'esperienza con la maglia di una nazionale o di un'altra. E per esempio questa bambola ha le orecchie a punta, è un elfo, per i fan di Tolkien, per aiutarli a realizzare le loro fantasie" conclude.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Opinioni