cerca

Le novità del Mei 2018, dal 28 al 30 settembre a Faenza

Il fondatore e direttore del Mei, Giordano Sangiorgi

Milano (askanews) - Il fondatore e direttore del Mei, Giordano Sangiorgi, illustra le novità dell'edizione 2018 presentata a Milano.

"Torniamo come sempre a fine settembre dal 28 al 30, grande serata quella del 29 in cui in tanti palchi per tutta la città e per tutta la notte si potranno ascoltare tutte le nuove proposte di artisti emergenti provenienti da tutta Italia, dai festival dalle etichette, in teatro o nelle piazze, nelle vie, una grande città della musica indipendente per tutta la giornata.

Tra gli elementi di novità c'è il Premio all'artista indipendente dell'anno che è stato assegnato ai The Zen Circus, che rappresentano un elemento di coerenza legato alla scena indipendente che rappresentano il Mei nel loro stesso percorso. Celebreremo i 20 anni di carriera dei Lacuna Coil, al Teatro Masini avremo il Premio dei premi con i migliori giovani artisti del mondo del cantautorato che hanno vinto festival dedicati ai grandi cantautori scomparsi. C'è il Mei Superstage per le band emergenti e alcuni ospiti come Mauro Ermanno Giovanardi, noto come Giò dei La Crus che ha fatto un disco 'La mia generazione' che rappresenta in pieno l'epoca d'oro della scena indipendente italiana a metà degli anni Novanta, quella che ha in qualche modo creato lo snodo portandoci dalla nicchia al grande mercato.

Poi soprattutto artisti emergenti, il Mei è costituito per il 90% di giovani e sconosciuti che diventeranno noti magari l'anno dopo".

"La scena emergente italiana è in una fase di iper produzione grazie all'arrivo della rivoluzione musicale e testuale della trap, moltissimi giovani che non erano interessati alla musica si stanno avvicinando in massa sia dal punto di vista produttivo, con un centinaio di nomi noti, ma soprattutto portano migliaia di giovani ai concerti. Il mercato indie rock cantautorale alternativo con nomi come Motta e l'hit pop di Calcutta stanno arrivando alle classifiche e cambiando i consumi, portandoli a musiche meno legate alla tradizione".

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Opinioni