cerca

paura nella grande mela

Il cielo di New York diventa blu. E si pensa allo sbarco degli alieni

Social scatenati ma è lo scoppio di una centrale elettrica

Il cielo di New York improvvisamente blu, un blu cobalto mai visto, ha fatto pensare di tutto agli abitanti della Grande Mela, compresa un'invasione degli alieni in corso. Sui social network si è scatenata una vera corsa a postare e condividere foto e video del fenomeno con migliaia di messaggi sulla teoria degli extraterrestri in arrivo.

La spiegazione del perché il cielo si sia dipinto di blu come cantava Modugno è arrivata ed è assai più prosaica: alla base dell'inusuale colore del cielo newyorkese c'è una piccola esplosione in una centrale elettrica nel Queens. "Le luci che avete visto sulla città sono la conseguenza dell'esplosione di un trasformatore nell'impianto di Con Ed, nel Queens. L'incendio è sotto controllo, non ci sono notizie di feriti, non ci sono fiamme", ha reso noto il servizio dei Vigili del fuoco metropolitano.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500