cerca

esordio mondiale

In zona Cesarina: Italia femminile in paradiso

Battute le favorite australiane con gol al 95'

Una macarena per festeggiare la vittoria: 2-1 all'Australia. Un esordio grandioso per le azzurre del calcio ai Mondiali femminili in Francia. Dopo essere andate sotto nel primo tempo su rigore, nella ripresa una doppietta di Barbara Bonansea ha regalato alle ragazze la partita, con il secondo goal al 95'. "Tra primo e secondo tempo ci siamo parlate e ci siamo dette: così non va bene, ti stai giocando un Mondiale e devi giocare e nel secondo tempo si è visto, abbiamo giocato meglio e abbiamo vinto". "Abbiamo fatto fatica, però quando vinci facendo tanta fatica vuol dire che hai qualcosa di speciale". Il prossimo impegno delle azzurre è il 14 giugno contro la Giamaica. Si chiude il Gruppo C contro il Brasile il 18 giugno. Agli ottavi passano le prime due squadre dei sei gironi, più le quattro migliori terze.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500